Il bacio mai dato (Sansa e Sandor) e la memoria dei personaggi

Molti lettori si sono chiesti il ​​motivo per cui Sansa Stark pensa che Sandor Clegane l’abbia baciata nella sua camera da letto durante la battaglia di Blackwater, quando in realtà la cosa non è avvenuta (se si legge la scena descritta dal vivo). GRRM ha dichiarato che quel bacio “mancato” alla fine avrà un risvolto, ma quale?

5 ottobre 2002

Lettore: […] si tratta di una contraddizione con Tempesta di Spade più che di un errore vero e proprio. In Tempesta di Spade, Sansa pensa che il Mastino l’abbia baciata prima di lasciare la sua stanza e scappare da Approdo del Re. Tuttavia, nel Lo Scontro dei Re, nessun bacio è menzionato nella scena descritta dal vivo (anche se effettivamente Sansa pensava che il Mastino fosse sul punto di baciarla).

Risposta: Beh, non ogni incoerenza è un errore, in realtà. Alcuni sono abbastanza intenzionali. Direi che questa incoerenza si può archiviare sotto la voce “narratore inaffidabile”… e non esitate a riflettere sul significato di questa cosa.

http://www.westeros.org/Citadel/SSM/Entry/Sansas_Memory/

8 settembre 2000

Lettore: Arya ricorda male il nome della spada di di Joffrey (NdR in Tempesta di Spade: Artiglio di leone invece di Dente di leone).

Risposta: La cosa è intenzionale. Un piccolo tocco del narratore inaffidabile. Stavo cercando di stabilire che i ricordi dei miei personaggi non sono infallibili. Si tratta semplicemente di un ricordo sbagliato. Una cosa molto marginale (sei l’unico ad averla colta fino ad oggi), che tuttavia è stata concepita per preparare il terreno per un lapsus mnemonico molto più importante. Si vedrà, in Tempesta di Spade e nei volumi successivi, che Sansa ricorda di essere stata baciata dal Mastino la notte in cui andò nella sua camera da letto… ma se si legge il capitolo relativo alla scena dal vivo, questo non capita. Alla fine, tutto ciò avrà un impatto, ma per ora è solo un tocco sottile, qualcosa che la maggior parte dei lettori non coglie neanche.

http://www.westeros.org/Citadel/SSM/Entry/2999/

NB nella domanda originale del secondo paragrafo era menzionata Sansa, ma chi ricorda male il nome della spada è Arya:

«È una menzogna!» Arya lottò contro la stretta di Harwin. «Sono stata io ad aggredirlo! Ho colpito Joffrey e ho gettato Artiglio di leone nel Tridente. Mycah è scappato e basta, come io gli avevo detto di fare.» (Tempesta di Spade)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...